ANDROIDeTecnologia.it
ANDROIDeTecnologia su Twitter ANDROIDeTecnologia su Facebook RSS

Aggiornamento Android - Come passare all'ultima versione

Aggiornamento Android - Come passare all'ultima versione
Aggiornare il proprio dispositivo android, che sia uno smartphone o un tablet, è una pratica importante non solo per il fine pratico di avere nuove funzionalità e magari anche miglioramenti, ma soprattutto per incrementare la sicurezza del proprio dispositivo.


Ogni giorno infatti vengono scoperte vulnerabilità che possono essere sfruttate da malintenzionati per compromettere o violare i nostri dispositivi. Assume quindi una grande importanza l'aggiornamento di android.

Aggiornamento Android - Come passare all'ultima versione
Normalmente gli aggiornamenti android non vengono rilasciati direttamente da Google, ma dalle singole case produttrici dei telefoni. Ogni azienda infatti solitamente introduce dei miglioramenti specifici per i propri device e molte personalizzazioni. Di solito gli aggiornamenti per i dispositivi android sono garantiti per almeno 18 mesi. Sebbene non ogni mese è possibile trovare un aggiornamento, è bene periodicamente controllarne la disponibilità.

Per controllare la disponibilità di qualsiasi aggiornamento basta andare in Impostazioni -> Aggiornamenti Software e scegliere Scarica e installa


In questo modo il proprio smartphone o tablet controllerà la presenza di aggiornamenti OTA (over-the-air). Gli aggiornamenti OTA sono proprio quelli scaricabili direttamente dal dispositivo. E' consigliabile prima di fare l'aggiornamento controllare che il cellulare sia ben carico ed è preferibile che la connessione in uso sia WIFI così da non andare ad impattare sui giga del proprio piano telefonico. Controllare poi di avere molto spazio libero per lo scaricamento e per potere aggiornare.

Aggiornamento Android - Come passare all'ultima versione
Normalmente gli aggiornamenti di sicurezza occupano solo pochi mega (solitamente 100-300 MB), mentre aggiornamenti per nuove versioni di android possono essere anche di 1-2 GB.

L'ultima versione di android è Android 11, tra le più importanti novità troviamo le notifiche a bolla in stile Facebook Messenger, miglioramenti nell'intelligenza artificiale, un nuovo menù di spegnimento, miglioramenti riguardanti la privacy, supporto alle nuovissime emoji 13.0 (ben 62 nuove emoji), registratore dello schermo con funzionalità audio.

Molti telefoni sono già aggiornabili ad android 11, mentre molti altri lo saranno nel corso del 2021.


Ecco la lista dei dispositivi delle principali marche che prima o poi riceveranno l'aggiornamento android 11:

Google: dal Pixel 2 fino al Pixel 4
Samsung: S20, S10, Note 10, A10, A20, A21, A30, A31, A40, A41, A50, A51, A70, A71, A80, A90, M11, M21, M31, M40, M51, Tab S5, Tab S6, Tab S7, Tab A10.1, Tab A8, Tab A7
LG: Velvet, Wing, V60, V50, G8
Sony: Xperia 10, Xperia 1, Xperia 5
Xiaomi: Mi 10, Mi 9, Mi Not 10, Redmi Note 9, POCO F2, POCO X3
Asus: ZenFone 7, ZenFone 6, ROG Phone 3 e 2

Prima di ogni aggiornamento, soprattutto quando si tratta di un upgrade di versione, è consigliabile fare un backup dei propri dati. Ogni produttore fornisce solitamente soluzioni di backup. Ad esempio per i dispositivi Samsung tramite l'app Smart Switch.


Cosa succede quando si avvia l'aggiornamento? Il cellulare scompatta i file di installazione e sostituisce e aggiorna tutti i file di sistema interessati. Il dispositivo verrà riavviato automaticamente e una simpatica animazione col robottino di android ci mostrerà la percentuale di progresso. Una volta terminata l'installazione, il sistema operativo ottimizzerà le app del dispositivo. Tale operazione richiederà qualche minuto, ma alla fine avremo il nostro smartphone aggiornato all'ultima versione disponibile e con gli ultimi aggiornamenti di sicurezza.

Per maggiore protezione assicurarsi sempre di avere anche un buon antivirus come Kaspersky o AVG (sono scaricabili dal Play Store).
Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere i nuovi articoli:

Se ti è piaciuto e pensi possa interessare a qualche tuo amico condividi adesso:

Voto -  0 voti


Android e App » Aggiornamento Android - Come passare all'ultima versione