ANDROIDeTecnologia.it
ANDROIDeTecnologia su Twitter ANDROIDeTecnologia su Facebook RSS

Ritorno Al Futuro: La trilogia in TV

La trilogia cult della fantascienza anni '80 torna in TV questa estate su Italia 1.
A partire da sabato 27 luglio Italia 1 infatti trasmette ogni sabato uno delle tre pellicole.

<strong>Ritorno Al Futuro</strong>: La <strong>trilogia</strong> in TV
Tra salti temporali, realtà parallele e tanto humor riscopriremo gli anni '50, gli anni '80 che rappresentano il presente nei film, un 2015 alternativo al nostro ed infine il vecchio west.


La trilogia ha da sempre attirato l'interesse dei fan. Tra le tante curiosità vogliamo citarne alcune:

- Michael J. Fox fu sempre la prima scelta per ricoprire il ruolo di Marty. Ma tra i tanti impegni (Casa Keaton e film come Voglia di Vincere), rifiutò l'ingaggio. Fu così preso un altro attore. Dopo un mese di riprese però i creatori di Ritorno Al Futuro decisero di licenziarlo perché non adatto al loro progetto e trovarono un compromesso con Micheal J. Fox. Avrebbe girato il film solo dopo le normali riprese di Casa Keaton. Ecco perché molte scene sono ambientate di notte. Le scene di giorno furono invece girate nei weekend. La Universal spese 3 milioni di dollari aggiuntivi per rigirare le scene.

- Uno dei giudici presenti alla audizione della band di Marty è Huey Lewis. Si tratta dell'autore della canzone ‘The power of Love', colonna sonora del film.

- Christopher Lloyd inizialmente rifiutò la parte del dottor Brown. Fu poi convinto dalla moglie ad interpretare il ruolo.

- Il capo della Universal, Sid Sheinberg, convinto che negli anni '80 un film con la parola futuro nel titolo non avrebbe avuto presa, chiese al regista Zemeckis di cambiare il titolo in “Spaceman from Pluto”. Spielberg durante una riunione rispose pubblicamente alla richiesta facendo tanti complimenti a Sid per la felice battuta. Tutti si misero a ridere e Sid Sheinberg non osò svelare che la sua era una richiesta seria.


Gli ultimi due film vi aspettano quindi sabato 3 agosto con Ritorno Al Futuro II e sabato 10 agosto con Ritorno Al Futuro III su Italia 1.

Anche Netflix ha colto la palla al balzo e propone da subito i tre film di Ritorno Al Futuro. Su Netflix è già quindi possibile vedere la trilogia al completo senza vincoli di data di messa in onda.

<strong>Ritorno Al Futuro</strong>: La <strong>trilogia</strong> in TV
Vi lasciamo con un video messaggio del dottor Brown registrato allo scoccare del 21 ottobre 2015.

Queste le parole in italiano:

“Grande Giove! Se I miei calcoli sono corretti, è proprio il 21 ottobre 2015! Il futuro è alla fine arrivato. Sì, è diverso da come tutti ce lo aspettavamo. Ma non preoccupatevi, significa solo che il vostro futuro non è ancora stato scritto. Quello di nessuno lo è! Il vostro futuro è quello che voi create. Quindi createne uno bello!”

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere i nuovi articoli:

Se ti è piaciuto e pensi possa interessare a qualche tuo amico condividi adesso:

Voto 5.00  1 voti


»